Preloader

SEI DI MILANO?

PRENOTA ONLINE E RITIRA IN NEGOZIO.

Se sei di Milano puoi prenotare le tue dolcezze telefonandoci o inviandoci una email.
Potrai così ritirare il tuo ordine presso il nostro negozio, in via Brera 5.

Confezioniamo ogni prodotto in eleganti packaging, per ogni occasione.

+39-02-78623698 reservations@faragecioccolato.it via Brera 5, Milano

Seguici su Instagram!

Blog

Gli ultimi asparagi, le prime albicocche!

Gli ultimi asparagi, le prime albicocche!
A cavallo tra la primavera e l’estate salutiamo alcuni ortaggi e diamo il benvenuto alla frutta più bella e desiderabile:
ciliegie, kiwi, fragole, mirtilli, pesche, susine e infine le albicocche.

Preparare da mangiare in questo periodo è un invito alla semplicità perchè ogni cosa è già così buona e bella di suo, basta poco per otenere un buon risultato.

Fra poco gli asparagi già non ci saranno più ma finchè li trovo li preparo molto velocemente, cuocendoli in acqua leggermente salata alla quale aggiungo un cucchiaio di aceto.
Quando sono cotti “al dente” li asciugo e abrustolisco in padella con un pò di burro. Condisco con pepe nero macinato al momento e delle foglioline di timo fresco.
Con un uovo in camicia diventa un pasto completo. Non amo l’uovo troppo liquido e lo lascio cuocere per circa 6 minuti.
E per chiudere in bellezza, le prime albicocche ben lavate, e nulla più.

Tra un arrivederci e un benvenuto, a tavola non c’è da annoiarsi.

Per fare l’uovo in camicia ho imparato una tecnica furbissima guardando un video di Jamie Oliver, da sempre per me fonte di ispirazione. Super veloce e di sicura riuscita.

Ricetta super facile dell'Uovo in Camicia.

OCCORRENTE PER LA PREPARAZIONE PER 1 PERSONA:

  • 2 uova fresche, preferibilmente BIO
  • 1 tazza abbastanza capiente come quelle da tè
  • Pellicola trasparente
  • Pentolino con acqua bollente
  • Sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE:
Prima di tutto bisognerà tagliare la pellicola trasparente in misura abbastaza abbondante da poter foderare l’interno di una tazza da tè e chiudere poi i lembi in modo che non rimangano fessure. L’acqua, durante la cottura, non dovrà entrare in contatto con le uova.
Dopo aver chiuso il saccheto, lo immergo nell’acqua bollente e lascio cuocere. Ci voranno circa 5 minuti se desidero il tuorlo dell’uovo piuttosto liquido. A me personalmente piace il tuorlo cremoso e lo faccio cuocere per 6 minuti abbondanti.
Passato il tempo necessario per la cottura taglio l’estremità del sacchetto ed estraggo l’uovo con delicatezza. L’uovo è pronto, con l’albume ben cotto e l’interno cremoso che si fonderà come una salsa sugli asparagi! Delizioso e semplice!